honor 8

Honor 8: La recensione di Android Geek Italia (Versione Asiatica)

Android, in evidenza, Novità, Recensioni, Smartphone

Honor 8

Honor 8
8.5

Prestazioni

9/10

    Qualità costruttiva

    10/10

      Hardware

      9/10

        Software

        8/10

          Autonomia

          8/10

            Pros

            • Qalità costruttiva
            • Display
            • Comparto Fotografico
            • Hardware
            • Prestazioni

            Cons

            • Software
            • Display
            • Prezzo
            • Riscaldamento Fotocamera

            E’ stato presentato una settimana fa a Parigi, oggi invece è sulla bocca di tutti. Stiamo parlando di Honor 8, nuovo device di punta del brand nato da una costola di Huawei.

            Dopo aver recensito il suo fratello maggiore Honor V8 , il quale ci ha stupito molto per le sue prestazioni da vero top di gamma, è arrivato il momento di chiedersi se Honor 8 sarà alla sua altezza. Sarà davvero il best buy di quest’anno? Scopritelo con noi nella nostra recensione.

            Honor 8: Confezione di vendita

            Oramai ci siamo abituati a trovare nelle confezioni di vendita il minimo indispensabile per la vita del nostro smartphone; così è anche per Honor 8, la confezione oltre al dispositivo contiene:

            • Caricatore con ricarica rapida (5V-2A/9V-2A).
            • Cavo USB Type-C.
            • Manualetti d’istruzione.
            • Spilletta per l’ estrazione del carrellino delle SIM/Micro SD.

            Honor 8: Design e Materiali

            Il design del nuovo Honor 8 riprende senz’altro le linee della casa, e si nota una forte somiglianza a Huawei P9. Troviamo un’unica differenza che è il back realizzato interamente in vetro,il quale purtroppo tratterrà tutte le ditate, per questo motivo è consigliato l’ utilizzo di una cover.

            La costruzione è veramente ottima, quasi impeccabile da parte di Honor. Le dimensione di questo device sono di 145.5 x 71 x 7.5 mm, per un peso di 153g.

            L’ ergonomia di questo device è sicuramente impeccabile grazie alle sue dimensioni, non è molto difficile da impugnare ed in mano fa sicuramente la sua bella figura.

            Diversa la situazione invece quando lo si appoggia su qualsiasi superficie. A causa della back cover in vetro Honor 8 risulta molto scivoloso, e si corre il rischio di danneggiare il vetro. Per questo vi consigliamo l’ utilizzo di una cover in silicone trasparente, per non perdere la bellezza della cover in vetro e per evitare l’effetto sopra indicato, che diventerebbe troppo fastidioso per gran parte degli utenti.

            Honor 8: Display

            Sicuramente il Display è il suo punto di forza per le dimensioni, non troppo grande ne troppo piccolo: troviamo infatti un pannello di tipo FHD IPS da 5.2″.

            Buon pannello con risoluzione cromatica dei colori buona, ben riprodotti, tuttavia non eccellente come anticipato dalla stessa Honor. I neri non sono assoluti, infatti inclinando il dispositivo risulterà grigiastro: non si tratta un pannello Amoled. Il bianco è regolabile tramite la sua taratura. E’ presente inoltre un’ impostazione “Protezione occhi“, la quale filtrerà la luce blu proteggendo la vista dell’ utente, portando le pagine di navigazione a un colore tendente al giallo.

            Come il V8 non è eccelsa la luminosità massima quando si è esposti al sole, pecca anche il sensore di luminosità, il quale se ci troveremo in una situazione di penombra imposterà il livello di luminosità al minimo assoluto e dovrà essere reimpostato manualmente per avere una visuale buona del display.

            Honor 8: Fotocamera

            Come su Honor V8, il comparto fotografico di Honor 8 è molto controverso.

            Come su l’ultimo top gamma  Honor V8, sono presenti due fotocamere da 12MP firmate Sony, le quali sono una RGB e una Monocromatica. Come su V8 le due fotocamere non cooperano negli scatti, infatti se si va a coprire una lente non si avrà alcun cambiamento negli scatti, e non abbiamo la possibilatà di effettuare scatti in bianco e nero. Ad ogni modo bisognerà impegnarsi per arrivare ad avere scatti di ottima fattura.

            Forse Honor non vuole disturbare Huawei in questo comparto?

            Mentre la fotocamera anteriore è da 8mp che consente autoscatti di buona qualità.

            L’ interfaccia è quella utilizzata precedentemente sia da Huawei e da Honor e non sono state implementate alcune impostazioni aggiuntive rispetto a Honor V8.

            Honor 8: Hardware

            Come su Huawei P9 troviamo l’ ultima generazione di processori della casa Huawei: HiSilicon Kirin 950, il quale è presente su entrambe le versioni; Honor 8 è disponibile in due versioni: 3/32 Gb e 4/64 Gb.  E’ accompagnato dalla nota GPU Mali-T880, la quale permette un’ esperienza gaming quasi perfetta. Entrambe le versioni avranno la disponibilità Dual Sim oppure singola Sim ed espansione di memoria tramite Micro SD.

            Sicuramente è un Hardware di tutto rispetto, con questo device si può notare cosa significhi ottimizzare un dispositvo in tutto e per tutto.

            Nell’uso di tutti i giorni non ci sono problemi, è veloce e scattante come pochi dispositivi nella sua fascia. Forse è l’ unico ad avere una velocità e un’ottimizzazione simile. Scalda poco, ma c’è un grande problema sull’ uso prolungato della fotocamera. Ci si accorgerà, infatti, che nell’ angolo alto a sinistra (vicino alla fotocamera) si genera un surriscaldamento durante la registrazione di video a lunga durata. Stessa cosa avviene se la fotocamera on per un lungo periodo di tempo, per questo motivo il software di  Honor sospende l’ attività fotografica dopo circa 30 secondi per evitare questo grosso problema agli utenti.

            Screenshot_2016-08-31-15-48-50

            Honor 8: Software

            Honor 8 esce di default con l’ ultima versione Android disponibile per gli ultimi dispositivi: Android 6.0.1 Marshmallow personalizzata con la oramai nota EmotionalUI 4.1. L’interfaccia è come sempre fluida, semplice, personalizzabile con vari temi, e molto smart con ogni tipo di utente.

            Per chi avesse acquistato la versione orientale non dovrà fare brutti sogni la notte, la lingua italiana è già pre-installata. Mancano i servizi Google, ma sono facilmente installabili tramite lo store ufficiale di Huawei/Honor (HiApp).

            Purtroppo  non è presente il multiwindows sulla versione asiatica, si , è una mancanza da poco, ma per gli amanti di questa funzione può pesare. Ma sono presenti alcune applicazioni interessanti: la bussola, il comando smart ,tramite gli infrarossi si potranno comandare vari strumenti di uso quotidiano ( Televisione, condizionatori, SKY e altre), presenza del NFC e altre.

            Come detto in precedenza, questo Honor 8 è l’ eccellenza dell’ ottimizzazione per quanto riguarda i device visti fino ad ora, tutto a suo posto, nessun lag. Tutte le applicazioni si aprono in maniera fulminea: Real Racing si avvia in un tempo che va da 8 a 9 secondi.

            Il multitasking è la prova che questo device non ha limiti come velocità, si possono tenere in Run fino a 16 applicazioni e il telefono continuerà ad avere una fluidità davvero convincente; insomma un’ ottimizzazione davvero ben fatta.

            Un altro punto forte che concretizza Honor nell’ aver affilato le unghie e i denti, è l’ implementazione del sensore biometrico dell’ impronte digitali su un vero e proprio tasto fisico, posto nel retro del telefono; oltre alle varie funzioni di navigazione, swipe verticale che permette l’ abbassamento della tendina delle notifiche, con il tasto fisico abbiamo altre funzioni in più alle quali possono essere associate scorciatoie o applicazioni vere e proprie, tra le quali: singolo tocco, doppio toccotocco prolungato. Insomma un’ implimentazione davvero interessante e convincente.

            Honor 8: Autonomia

            Nonostante abbia una batteria da 3000 mAh si comporta davvero bene, grazie alla ricarica rapida in circa 32 minuti si ha il 39% di batteria carica partendo dal 0% . Durante la carica non scalda o al massimo la temperatura cambia lievemente.

            Come autonomia si riesce ad arrivare tranquillamente dopo cena con un 15% carica rimanente, utilizzando un ciclo misto sempre con connessione in 4ggaming, chiamate e tanto social.

             Screenshot_2016-08-30-19-31-00  Screenshot_2016-08-31-19-28-57

            Honor 8: Audio e Ricezione

            Ottimi entrambi i reparti; nel reparto audio troviamo una differenza rispetto al suo fratello maggiore: solo lo speaker principale funge da altoparlante e la capsula auricolare entra in utilizzo solo con le chiamate. Si sente bene, al massimo volume è piacevole l’ ascolto.

            Come ricezione del segnale non si riscontrano problemi, anche in zone coperte Honor 8 riesce a ricevere tranquillamente qualsiasi tipologia di segnale di rete. Anche nel reparto telefonico non si hanno problemi di segnale, non salta mai e la capsula auricolare riesce a dare un suono perfetto in uscita. Ma nella versione asiatica si potrà utilizzare una singola SIM, quella nel primo slot, con connettività 4G, mentre la seconda SIM si potrà utilizzare solo in 2G.

            Honor 8: Conclusioni

            Honor 8 può essere davvero il best buy dell anno? Difficile rispondere a questa domanda, perchè ogni utente sa cosa cerca e nessuno vuole la stessa cosa. Sicuramente questo device è un antidoto a quelli ultra costosi che le case coreane e americane ci hanno abituato nel corso degli anni. Per questo Honor 8 non ha assolutamente nulla da invidiare a Samsung o a Apple.

            Perciò mi sento di dire che non è un best buy perchè insomma , si fa pagare e le cifre sono quelle, ma si può dire che è un vero e proprio flagship killer.

            Per concludere: Honor si sta facendo un nome e sta veramente andando forte, forse la fotocamera andrebbe ottimizzata a dovere senza la paura di disturbare i grandi cameraphone. Infine, possiamo dire che é un ottimo prodotto, fluido ed energico. Se da fastidio ad altri device di fascia superiore? Si assolutamente.

            L’ acquisto di Honor 8 é già possibile tramite Amazon, ma per ora é disponibile in Europa solo la versione 3/32 Gb. Nel mentre la versione piú completa quella da 4/64Gb secondo alcuni rumors sarà disponibile entro fine settembre.

            Daniele Ugolini

            Daniele Ugolini

            Elettricista e tecnico nella vita reale, ma appassionato fin dall'adolescenza del mondo ANDROID e da tutto quello che lo circonda.
            Daniele Ugolini

            Latest posts by Daniele Ugolini (see all)

            Continua a seguirci sui nostri canali social. Rimani aggiornato su altre iniziative, le ultime recensioni, le offerte ed i tutorials.

            [ PAGINA FACEBOOK ] [ GRUPPO FACEBOOK ] [ TWITTER ]

            [ INSTAGRAM ] [ TELEGRAM ] [ YOUTUBE ]