leeco le pro 3

LeEco Le Pro 3: La Recensione completa

LeTV, Recensioni, Smartphone

LeEco Le Pro 3

399
LeEco Le Pro 3
8.54

Prestazioni

9/10

    Qualità costruttiva

    10/10

      Qualità video

      7/10

        Audio

        9/10

          Software

          9/10

            Pros

            • Qualità Costruttiva
            • Hardware
            • Audio
            • Autonomia
            • Fotocamera

            Cons

            • Cornici Display
            • Sofware Iniziale
            • No Stabilizzazione Ottica
            • Videocamera
            • Tasti sulla scocca

            Sicuramente LeEco (ex LeTV) negli ultimi tempi si è fatta conoscere per la qualità davvero invidiabile dei suoi device.
            Qualità impeccabile e accurata in ogni minimo dettaglio, anche se per alcuni punti possiamo dire oramai datata, e sicuramente per la componentistica hardware davvero di alto livello.

            Andiamo a scoprire insieme l’ultimo nato di casa: il LeEco Le Pro 3. Un device elegante e potente, anche se ha dettagli e mancanze che a molti utenti potrebbero far storcere il naso.

            Ci ha convinti? Scopritelo nella nostra recensione completa.

            LeEco Le Pro 3: Confezione di vendita

            Confezione di vendita veramente molto curata, al suo interno troviamo:

            • LeEco Le Pro3.
            • Caricatore con presa asiatica (12V- 2A).
            • Cavo USB/USB Type-C.
            • Adattatore USB Type C/ Mini Jack 3.5mm.
            • Manualetti d’istruzione e spilletta per estrazione SIM.
            • Cover in plastica.


            LeEco LePro 3: Desing e Materiali

            LeEco da carattere ai suoi device tramite un design ricercato e materiali di prima scelta. Tali qualità non mancano sicuramente anche all’ ultimo nato.

            Il corpo del device è realizzato completamente in metallo ed è disponibile in diverse colorazioni, noi di Android Geek Italia abbiamo sotto esame la colorazione: Force Gold. Linee ricercate e molto belle le fresature laterali che danno una bella sensazione al tatto e ne aumentano il grip, in più il teminale non è scivoloso quindi è un’ ottimo punto a favore.

            Interessante come sempre la presenza del sensore infrarossi che è davvero effecente nel suo utilizzo; non è da meno il sensore fingerprint, sempre preciso e puntuale nello sblocco del dispositivo e non è mai incerto.

            Nonostante si abbia un display con diagonale da 5.5 pollici, il grip non viene compromesso e l’ utente ha un esperienza d’ uso sempre ottima.  Display che viene rovinato dalle anti-estetiche cornici le quali LeEco continua a riprendere, come i tasti simbolici che forse per la tecnologia odierna sono superati per la loro forma.

            LeEco Le Pro 3: Display

            Qui troviamo un pannello di tipo IPS da 5.5 pollici FHD con densità di pixel posta a 401 ppi. Abbiamo un vetro molto oleofobico con curvatura a 2.5D. LeEco LePro 3 (11) Display

            Display molto luminoso e i colori sono ben riprodotti , anche se in alcune angolazioni il bianco è tendente al grigio.

            Molto utili le impostazioni di calibrazione del colore e del font del display.

            LeEco Le Pro 3: Fotocamera

            Su questo nuovo device troviamo un comparto fotografico ancora acerbo, ricordiamo che per la camera posteriore monta il sensore Sony IMX298 da 16 mega-pixel con apertura f/2.0, OIS e messa a fuoco PDAF. Monta lo stesso sensore di Nubia Z11, anche se le foto non convincono a pieno, anche se si riescono ad avere scatti sopra alla media essendo molto dettagliate.

            Mentre per la camera anteriore troviamo un sensore da 8 MP che non effettua scatti brillanti e sotto alla media.

            Questo slideshow richiede JavaScript.

            LeEco Le Pro 3: Hardware

            LeEco ha montato sul suo nuovo device il potente processore quad-core Qualcomm Snapdragon 821 a 64bit con clock a 2.35 Ghz . La CPU è affiancata da una GPU Adreno 530 a 630 MHz. Infine abbiamo 6 Gb di RAM LPDDR4, in commercio è presente anche la versione da 4Gb di Ram.

            La versione da 6Gb di Ram è accompagnato unicamente da uno storage interno da 64 Gb, mentre per la versione da 4Gb di Ram abbiamo la possibilità di scegliere 32Gb o 64Gb non espandibile.

            Tale hardware permette di avere esperienze utente davvero ottime, non sono presenti lag o rallentamenti nel sistema; l’esperienza di gioco è davvero eccelsa, fluida anche con framerate elevati.

            LeEco Le Pro 3: Software

            Noi di Android Geek Italia su questo LeEco abbiamo provato due ROM per notare eventuali differenze: la ROM nativa con multi-linguaggio e la ROM di Grossoshop, entrambe con lingua italiana e PlayStore pre-installato.

            La seconda migliora l’ esperienza utente e migliora anche il comparto fotografico rendendo gli scatti più dettagliati , ma troviamo il solito problema della mancanza della messa a fuoco durante la registrazione video.

            Interessante anche il multitasking , posto in un menù unico insieme al menù delle impostazioni veloci e dei toggle.LeEco LePro 3 (40) Multitasking

            LeEco Le Pro 3: Autonomia

            Un’ altro punto a favore di questo device è l’ autonomia, grazie alla batteria da 4070 Mah si riuscirà ad arrivare a fine giornata. Si riescono a fare con uso intenso anche 4.30/5 ore di schermo attivo con un 10% di carica rimanente.

            La ricarica rapida funziona ma non come si spera, infatti impiega circa dalle 2 ore e 30 minuti alle 2 ore e 50 minuti per ricaricare completamente.

            LeEco Le Pro 3: Audio e Ricezione

            Il brand cinese ha svolto un ottimo lavoro per entrambi i comparti: per il comparto audio è di tipo stereo e utilizza, oltre all’ altoparlante di sistema, anche la capsula auricolare offrendo all’ utente un suono dal volume molto deciso. E’ oramai come di consueto un dual SIM, il carrellino estraibile dalla scocca può ospitare due Nano SIM.

            Nonostante la mancanza dell’ ingresso per il Jack per le cuffie, è stata una sorpresa il suono uscito dalle cuffie tramite l’adattatore che LeEco da in dotazione col device; suono pulito e corposo.

            Per il comparto ricezione in questo Le Pro 3 troviamo la banda 20, quindi è un device per qualsiasi utente. Inoltre si ha una ricezione di rete sopra alla media, davvero ottima e offre una navigazione web eccellente.

            LeEco Le Pro3: Conclusioni

            Insomma davvero un mostro di potenza questo LeEco Le Pro 3, ci ha convinti in tutto e per tutto. Non è lo smartphone perfetto, ma non ha nulla da invidiare ad altri brand anche per la presenza della tanto sofferta banda 20 da parte di utenti “vecchi” che conoscono il mondo tecnologico orientale e sia per i nuovi temerari che si affacciano per la prima volta in questo mondo.

            Concludendo questo LeEco ha veramente tutto, anche se quelle cornici nere e la mancanza dell’ ingresso per il Jack delle cuffie possono frenare l’acquisto da parte di molti utenti. Ma noi di Android Geek Italia consigliamo l’acquisto di questo terminale, anche perchè il prezzo è veramente competitivo, difficile trovare di meglio!

            Daniele Ugolini

            Daniele Ugolini

            Elettricista e tecnico nella vita reale, ma appassionato fin dall'adolescenza del mondo ANDROID e da tutto quello che lo circonda.
            Daniele Ugolini

            Latest posts by Daniele Ugolini (see all)

            Continua a seguirci sui nostri canali social. Rimani aggiornato su altre iniziative, le ultime recensioni, le offerte ed i tutorials.

            [ PAGINA FACEBOOK ] [ GRUPPO FACEBOOK ] [ TWITTER ]

            [ INSTAGRAM ] [ TELEGRAM ] [ YOUTUBE ]