smartphone LG V20

LG V20: il primo smartphone della casa coreana con Android Nougat!

LG dopo il quasi flop del G5, ha cercato di recuperare terreno nel settore mobile presentando ufficialmente LG V20. Successore dell’ottimo V10, andiamo a vedere quali sono le specifiche più rilevanti.

LG  V20: tutte le caratteristiche salienti

  • Schermo principale: 5.7” Quantum Gorilla Glass 4
  • Schermo secondario: 2.1” Quantum Gorilla Glass 4
  • Processore: Snapdragon 820
  • RAM: 4GB LPDDR4
  • Memoria interna: 64GB UFS 2.0 espandibile via MicroSD
  • Fotocamera posteriore: 16mpx f/1.8 con stabilizzatore ottico + fotocamera 8mpx a 135°
  • Fotocamera anteriore: 5mpx f/1.9
  • Connettività: WiFi, Bluetooth 4.2, LTE, NFC e Tpye-C USB
  • Audio: DAC di ESS Technology
  • Batteria: 3,200MAh
  • Sistema operativo: Android Nougat

LG V20: un top di gamma ma con qualche eccezione

Purtroppo un dispositivo da 5.91 pollici con uno Snapdragon 820 e uno schermo risoluzione 2k, monta una batteria, seppur rimovibile, ma da soli 3200MAh. Inoltre LG ha fatto un passo indietro riguardo alla modularità, infatti non sono compatibili gli LG Friends di G5 e G5SE.

Ottimo il comparto fotografico, con una fotocamera standard di qualità e una fotocamera grandangolare, la stessa di G5. Il dispositivo è dotato di un autofocus ibrido a tre sistemi di messa a fuoco (Contrast detection AF, Phase Detection AF e Laser Detection AF), che garantiranno una velocità di scatto superiore.

L’interfaccia è la nuova LG UX 5.0+ aggiornata a Nougat, che siamo sicuri arrivare anche su G5 e G4. V20 che è a tutti gli effetti il top di gamma di LG, con un ottimo Quantum Display, un’ottima fotocamera (anzi, due) e un audio DAC che saprà impressionare anche gli audiofili.

Disponibile in nero, grigio e rosa, lo smartphone sarà commercializzato ad un prezzo di 649 dollari e sarà disponibile il 23 settembre.

Se stavate pensando di acquistarne uno, purtroppo non c’è modo se non online, in quanto non solo l’Italia, ma tutta l’Europa è stata esclusa da questo primo rilascio.

[Link ufficiale LG]

Autore dell'articolo: Manuel Catalfamo

Milano, 18. Appassionato sin da piccolo di tecnologia, ho imparato presto a sviluppare nell'ambito PC e Mobile.

1 thought on “LG V20: il primo smartphone della casa coreana con Android Nougat!

    Marcus Holloway

    (mercoledì 7 settembre 2016 - 16:35)

    Speriamo non sia il solito flop.

Lascia un commento