miui notifiche

[Guida] MIUI: Come risolvere il problema notifiche

Uno dei problemi più comuni sulle ROM MIUI (China o derivate che siano) è quello delle notifiche.
La MIUI è dotata infatti di un sistema automatico per liberare la RAM, che va a chiudere tutte le applicazioni aperte ogni volta che lo schermo viene bloccato. Cioè quando il telefono va in stand-by.

In questa nuova guida vi spiegherò come ovviare a questo problema.

MIUI: Come avere tutte le notifiche in tempo reale

Per poter risolvere il problema, esistono due modi:

  1. Togliere le “ottimizzazioni” della RAM
  2. Bloccare in memoria tutte le app più importanti.

1) Eliminare le ottimizzazioni software

  1. Dalla Home del dispositivo, entriamo nelle Impostazioni;
    screenshot_2016-12-27-16-32-42-671_com-android-settings
  2. Scendiamo ed entriamo nella voce “Batteria”;
  3. Tappiamo su “Gestisci il consumo da parte delle app”;
  4. E sulla voce “Modalità risparmio energetico” scegliamo “Disattivato”;
    screenshot_2016-12-27-16-40-01-305_com-miui-powerkeeper
  5. Torniamo alla Home del dispositvo ed entriamo nell’applicazione “Sicurezza”;
    Notifiche
  6. Entriamo nella voce “Permessi” e successivamente in “Avvio automatico”;
  7. Qui, troveremo tutte le app installate nel dispositivo: scegliamo tutte le app di Google e tutte le app di messaggistica.
  8. Dopodichè torniamo nel menù principale dell’applicazione “Sicurezza” e andiamo nella sezione “Batteria”;  screenshot_2016-12-27-16-47-26-867_com-miui-securitycenter
  9.  Selezioniamo “Risparmio batteria app” e dopodichè selezioniamo le app delle quali vogliamo avere le notifiche (es. Whatsapp). Nella voce “Impostazioni background” selezioniamo “Nessuna limitazione” mentre nella sezione sottostante selezioniamo “Nega” (consigliato per non utilizzare i servizi di geolocalizzazione in background).

screenshot_2016-12-27-16-52-00-702_com-miui-powerkeeper

Con questo procedimento, non dovreste più avere problemi con le Notifiche. Altrimenti, continuate a seguire la guida.

2) Bloccare le applicazioni in RAM

Bloccare le app in memoria, fa sì che le applicazioni rimangano costantemente aperte, anche se il telefono va in stand-by.

  1. Apriamo tutte le app che ci interessano (es: Whatsapp, Telegram etc..)
  2. Dalla Home, tappiamo sul pulsante menù del dispositivo (tasto sinistro soft-touch);
  3. Si aprirà il menù applicazioni recenti;
    Notifiche
  4. Una per volta, swippiamo verso il basso le applicazioni e tocchiamo su blocca: le app così non potranno mai chiudersi.

In questo modo le applicazioni oltre a non chiudersi mai, riceveranno tutte le notifiche che vi arriveranno.
E’ un metodo abbastanza “crudo” ma è il più funzionale che funzionerù in ogni situazione.

Per altre guide, vi invito a seguirci e di rimanere collegati sempre anche ai nostri canali ufficiali. Un saluto da Android Geek Italia.

Autore dell'articolo: Christian Giacomelli

Amante del mondo Android da quando, nel 2013, ho acquistato il mio Galaxy S4 con cui ho sperimentato tutte le Custom ROM disponibili. Ora possiedo uno Xiaomi RedMi Note 3 Pro con cui porto avanti la passione del Modding. Founder di Android Geek Italia.

2 thoughts on “[Guida] MIUI: Come risolvere il problema notifiche

    Antonio Massa

    (sabato 8 ottobre 2016 - 11:13)

    Salve io ho riscontrato un problema. Le notifiche viaggiano a se per quanto riguarda la vibrazione, o sempre accesa o sempre spenta. Inutile silenziare e mettere la vibrazione dai toggles, non funzionerà. Se invece si dà il permesso nell’area notifica, vibrerà sempre, con o senza suoneria..
    Sbaglio qualcosa?

      Chricg99

      (lunedì 10 ottobre 2016 - 21:55)

      Ciao Antonio, no è un problema comune che, purtroppo, anch’io ho riscontrato! Devo dirti la verità, non ci si può fare nulla…

Lascia un commento