power bank imneed

POWER BANK IMNEED 10000mAh: Tecnical Review

Power Bank, Recensioni

Powerbank Imneed

15,99
Powerbank Imneed
7.38

Prestazioni

7/10

    Qualità costruttiva

    9/10

      Hardware

      7/10

        Autonomia

        8/10

          Prezzo

          8/10

            Pros

            • Elegante
            • Compatto
            • Doppia uscita usb
            • Prezzo competitivo

            Cons

            • Gestione led non precisa
            • Amperaggi porte usb differenti
            • Non ricarica in automatico
            • Hardware non di qualità

            Il power bank IMNEED da 10.000mAh è un caricatore portatile generoso ed elegante. Scopriamone tutti i dettagli nella nostra recensione tecnica con teardown.

            Power Bank IMNEED 10000mAh: Confezione di Vendita

            Venduto in confezione cartonata con bustina di plastica con dicitura di avvertenze (Batteria Ioni di Litio). Sulla confezione è indicato il modello, capacità, peso, tensione di ingresso e uscita, intensità di corrente in ingresso e uscita, ciclo di vita delle celle agli ioni di litio, compatibilità e tecnologia elettroniche implementate del power bank.

            • Powe bank Imnedd 10000 mAh
            • Cavo micro USB tipo B (con funzione scambio dati)
            • Manuale d’istruzioni multilingua

            Power Bank IMNEED 10000mAh: Video Unboxing

            Power Bank IMNEED 10000mAh: Design e Qualità costruttiva

            Dimensioni 14 cm x 6 cm x 2 cm, è presente un pulsante di accensione On/Off una porta di ingresso micro USB e due porte di uscita USB di tipo A.

            La colorazione è nero lucido con bordo superiore argentato sul quale svetta in bella vista, il logo dell’azienda produttrice. Ha i bordi stondati verso la parte del pulsante di accensione. E’ presente inoltre una fascia laterale di colore grigio fumo che corre lungo il lato lungo del power bank. Molto elegante, ottimo il touch and feel, anche se la plastica tende a essere poco oleofobica, lo si nota molto in questa colorazione.

            La costruzione è solida e ben fatta, nessuno scricchiolio neppure se sottoposto a torsione. Assemblaggio esterno curato ma non impeccabile. Buone ma non ottime le lavorazioni meccaniche delle sedi led, porte usb e pulsante On/Off. Non molto pesante (circa 280 grammi). Sul lato corto abbiamo due uscite usb 5V (amperaggio totale combinato delle due porte usb 3A). Sul lato lungo abbiamo l’ingresso microusb di tipo B (5v/1,8A) tasto di accensione del power bank (On/Off) e 4 led di stato  (percentuale di carica dal 25% con un solo led lampeggiante, mentre 4 led accesi la carica supera il valore del 95%).

            Power Bank IMNEED 10000mAh: Hardware e specifiche tecniche

            Parte celle ioni di litio

            All’interno troviamo 5 celle ioni di litio marchiate THISS 18650 3,7V FS/20A (marca sconosciuta). Il pacco batteria è assemblato in modo da ottenere 10000 mAh (amperaggio dichiarato) e tensione nominale di 3,7V. Tutte le celle sono collegate in parallelo, l’assemblaggio del pacco batterie è realizzato con punti elettrosaldati.

            Dati estratti da un datasheet generico per singola cella ioni di litio 18650:

            • Capacità tipica: 2000 mAh
            • Tensione nominale: 3.7V
            • Tensione di taglio: 2.5V
            • Massima corrente di carica: 4A
            • Corrente massima di scarica continua: 20A
            • Impulso corrente di scarica: 35A
            Parte elettronica di ricarica

            Il PCB in doppia faccia marchiato THISS-5S (4,25v) ha come data di produzione il 14 Settembre 2015.
            Sul circuito stampato abbiamo 4 circuiti integrati. Le loro sigle:

            • 1x 4435 TF526C ovvero la versione economica di questo circuito integrato: FDS4435.pdf
              che regola, pilota e protegge la ricarica dell’intero pacco batteria. E’ un circuito integrato in tecnologia Mosfet 30V P-Channel brevetto PowerTrench;
            • 2x 9926A TF535C ovvero la versione economica di quest’altro circuito integrato: FDW9926A.pdf  
              che regola, pilota e protegge le due uscite USB di tipo A, in altre parole fornisce i canonici 5 Volt per ogni porta usb, supportati da una corrente combinata totale di 3A. E’ un circuito integrato in tecnologia Mosfet Dual N-Channel 2.5V brevetto PowerTrench.
            • 1x BFA53-6553 1522TRZ Marca e modello sconosciuto (posso ipotizzare un microcontrollore  che gestisce e regola i vari parametri dell’intera batteria) come descritto in manuale: Built-in intelligent USB charging controllers. Il microcontrollore ha diverse funzioni integrate: circuito di protezione contro sovraccarico, sovra scarica, sovracorrente, sovratensione, corto circuito e circuito di protezione termica.

            Power Bank IMNEED 10000mAh: Test e prove di carica / scarica

            Il power bank si ricarica da zero al 100% in circa 6 ore e mezza utilizzando un caricatore da muro da 2A. Posso dedurre da questo prima conclusione che il power bank ha accettato in ingresso una corrente (è stata fata una media aritmetica) di 1A a fronte di un dato dichiarato di 1.8A.

            E’ compatibile sia con caricatori con tecnologia Qualcomm Quick Charge 2.0/3.0 tempi di ricarica identici anche utilizzando con caricatori in tecnologia QC 3.0

            Attraverso un sistema voltamperometrico USB ho rilevato una capacità totale in ricarica di 9354 mAh mentre la capacità in uscita risulta essere di 6491 mAh con un resa modesta che arriva al 69%. Resa molto bassa rispetto a power bank di fascia più alta, dove questo rapporto passa attraverso una forbice compresa tra l’85% ed il 95%.

            Le due uscite USB sono asimmetriche: ho rilevato una corrente di uscita di 0.95 e 1.54 A rispettivamente per un totale di 2,49 A a fronte di un uso combinato dichiarato di 3A Si riesce a caricare 3 volte un Samsung S4 GT-I9505 oppure riesce a caricare 2 volte un Samsung S7 Flat. I tempi di ricarica dei due smartphone sono stati molto superiori alla media rispetto ai caricatori forniti in bundle.

            Conclusioni

            Cosa mi è piaciuto
            1. Un power bank elegante, solido senza fronzoli, con buone plastiche
            2. Possibilità di ricaricare due dispositivi, con amperaggio massimo totale combinato di 2,49A rilevato
            3. Accettabile il tempo di ricarica del power bank da zero al 100%
            Cosa non mi è piaciuto
            1. Poteva essere migliorata la gestione dei led in fase di ricarica. Sono poco visibili se il power bank è messo trasversalmente rispetto a chi lo guarda.
            2. Le due porte usb erogano diversi amperaggi con lo stesso dispositivo in ricarica.
            3. Il power bank non si accende automaticamente appena è inserito il dispositivo da ricaricare.
            4. Pessimi i tempi di ricarica dei due smartphone di prova.
            5. Non è prevista la ricarica del power bank e contemporaneamente l’utilizzo delle due porte usb per la ricarica dei nostri device.
            In sintesi

            Power Bank di fascia bassa. Venduto ad uno street price (10 Giugno 2016) di 15,99 euro ha un rapporto superiore ad un euro per Ampere. Spesso soggetto anche a sconto tramite coupon su Amazon.

            Giuseppe Gtech

            Giuseppe Gtech

            La mia prima passione assoluta quando avevo circa 16 anni è stato il Computer. Ho iniziato con lo smontare ed aggiornare i Personal Computer, sia mio che di parenti ed amici, di risolvere varie problematiche sia Hardware che Software. Da allora non mi sono mai fermato.
            Giuseppe Gtech

            Continua a seguirci sui nostri canali social. Rimani aggiornato su altre iniziative, le ultime recensioni, le offerte ed i tutorials.

            [ PAGINA FACEBOOK ] [ GRUPPO FACEBOOK ] [ TWITTER ]

            [ INSTAGRAM ] [ TELEGRAM ] [ YOUTUBE ]