Resurrection Remix

Resurrection Remix su Xiaomi RedMi Note 3 Pro

Android, Consigli, Guide, in evidenza, Modding, Recovery, ROM, Root, Xiaomi

Come ben sapete, Xiaomi, noto produttore cinese di smartphone, monta sui sui dispositivi una ROM proprietaria, la MIUI. Capita spesso, però, che gli utenti dopo mesi di utilizzo si stanchino dell’interfaccia, abbastanza pesante, del proprio Xiaomi cercando, quindi, qualcosa di più Stock e di più leggero.
Viene in nostro soccorso la Resurrection Remix, una Custom ROM basata sulla CyanogenMod, ora alla versione 13, basata su Marshmallow 6.0.1. Quest aROM rende il proprio dispositivo più simile alla ROM stock dei Nexus prodotti da Google.

Come se non bastasse, grazie a Resurrection Remix possiamo raggiungere livelli eccellenti anche in termini di autonomia, con ben 12 Ore di Schermo acceso!

Penso non serva altro per convincervi. Andiamo a vedere come installare, step by step, questa ROM su uno Xiaomi Redmi Note 3 Pro.

Resurrection Remix

Resurrection Remix ROM (Xiaomi Redmi Note 3 Pro): Requisiti

  1. Bootloader sbloccato (QUI la guida) e TWRP (QUI la guida);
  2. ROM Resurrection Remix da flashare (QUI il download, scegliete l’ultima versione disponibile) e le GAppps (QUI il download, dovete scaricare la versione adatta come in foto);
    Resurrection Remix
    Versione e modello di GApps da scaricare
  3. Altri Add-Ons opzionali come SuperSu, Xposed, il Kernel Radon (consigliato) o il Kernel Blaze.
Importante: La ROM, le GApps e i vari Add-Ons devono essere .zip

Se avete tutto, possiamo continuare.

Resurrection Remix ROM (Xiaomi Redmi Note 3 Pro): Installazione

Espandi / Chiudi

Resurrection Remix ROM (Xiaomi Redmi Note 3 Pro): Screenshots

La ROM finale sarà così:

Resurrection Remix ROM: Perchè provarla

Scegliere la Resurrection Remix, vi permetterà di sfruttare al meglio sia le prestazioni generose che il nostro processore (lo Snapdragon 650 Esa-Core da 1.8Ghz) offre, attivando tutte le opzione che con le normali ROM MIUI, sono bloccate (es: la possibilità di registrare video in 4K).

Come potete vedere dagli schreenshot si allunga ancora di più la  durata della batteria che può arrivare anche a 12 ore di schermo acceso. Per questo vi consiglio di flashare o il kernel Radon o il Blaze che vi linko all’inizio.

E’ una ROM molto conosciuta che vi invito a provare. Devo dire che mi ha davvero sorpreso come, questo processore così sottovalutato, con dei piccoli accorgimenti software, diventi un vero SoC Top di gamma!

Che e pensate della Reserrection Remix? L’avete provata?

Christian Giacomelli
Seguimi!

Christian Giacomelli

Amante del mondo Android da quando, nel 2013, ho acquistato il mio Galaxy S4 con cui ho sperimentato tutte le Custom ROM disponibili. Ora possiedo uno Xiaomi RedMi Note 3 Pro con cui porto avanti la passione del Modding. Founder di Android Geek Italia.
Christian Giacomelli
Seguimi!

Latest posts by Christian Giacomelli (see all)

Continua a seguirci sui nostri canali social. Rimani aggiornato su altre iniziative, le ultime recensioni, le offerte ed i tutorials.

[ PAGINA FACEBOOK ] [ GRUPPO FACEBOOK ] [ TWITTER ]

[ INSTAGRAM ] [ TELEGRAM ] [ YOUTUBE ]