beets blu smart scale

[Recensione] Smart Scale Beets BLU: La bilancia intelligente per tutti

Accessori, Bilancia wireless, Recensioni

Smart Scale Beets BLU

Smart Scale Beets BLU
7.9

Design

9/10

    Hardware e materiali

    9/10

      Facilità d'uso

      8/10

        Software

        7/10

          Prezzo

          8/10

            Pros

            • Materiali
            • Design
            • Misurazioni precise
            • Rilevazione composizione corporea

            Cons

            • Software scarno
            Seguimi

            Gioacchino Massa

            Appassionato di tutto quanto concerne il mondo della telefonia, la tecnologia e l'elettronica interconnessa al web. Android, blog e serie TV sono il mio mondo.
            Seguimi

            Da alcuni anni si sente parlare di bilance smart.  Probabilmente conoscerete la Mi Scale di Xiaomi, se siete appassionati di smartphone cinesi e Android in generale. Cio che rende interessante, e rivoluziona, questo strumento tanto comune per la salute, è senz’altro la possibilità di tracciare diversi parametri in maniera semplice e completa. Non solo il proprio peso, ma anche la propria composizione corporea. Il tutto semplicemente da smartphone, grazie alla connessione senza fili Bluetooth, ed all’utilizzo di un’applicazione dedicata.

            Insomma, se tenete costantemente sotto controllo il vostro peso, queste smart scale non possono esservi sfuggite.

            Incuriosito, ho dato un occhiata su Amazon e sui principali store italiani, fino ad imbattermi in alcuni di queste. Sono entrato così in possesso di una bilancia della Beets BLU, davvero molto bella, di cui andrò a parlarvi.

            Smart Scale Beets BLU: Materiali e design

            Prima di andare a scoprire come funziona nel dettaglio questa bilancia, voglio parlarvi del suo design.

            Devo ammettere che è una delle cose che più apprezzo di questo prodotto. La bilancia ha un aspetto pulito, con linee decise ed è realizzata con materiali di buona qualità. La superficie di appoggio è ampia, sebbene la bilancia non risulti ingombrante. Parliamo infatti di 32cm di lunghezza per lato, ed una altezza di appena 2cm.

            Beets BLU smart scale

            La bilancia si presenta di colore blu notte, ed è rivestita completamente in vetro. Quattro placchette in acciaio inox si estendono poi lateralmente. Esse segnano la posizione di appoggio ed integrano i sensori biometrici integrati nella bilancia.
            Al centro, in alto, troviamo ovviamente il display. Una unità LCD, con retroilluminazione di colore blu, ampia e luminosa. Il display ha una buona visibilità de è facile da leggere.

            Beets BLU smart scale

            La parte posteriore è solida e realizzata in plastica di colore bianco. I quattro piedini di appoggio garantiscono una buona presa al pavimento per misurazioni precise. Con il tasto centrale, è inoltre possibile settare l’unità di misura da utilizzare durante le misurazioni del peso.

            Smart Scale Beets BLU: Cosa misura, e come (Funzionamento)

            La smart scale Beeets BLU, come anticipato, non si limita a misurare il nostro peso.
            Essa permette infatti di conoscere la propria composizione corporea. Si tratta di una bilancia impedenziometrica, dotata di alcuni elettrodi posti sul piatto di pesata (sotto le parti in acciaio). Questi elettrodi trasmettono corrente elettrica a bassa intensità al corpo umano. Attraverso un algoritmo la bilancia elabora così la risposta derivante dal passaggio della corrente, e calcola i seguenti parametri:

            • il peso corporeo
            • la percentuale di massa muscolare
            • la percentuale di massa ossea
            • la percentuale di massa grassa
            • la percentuale di massa muscolare
            • la percentuale di acqua

            La misurazione è molto precisa. Ho effettuato diverse prove ed ho trovato molto costante e precisa questa smart scale di Beets BLU.
            Ho confrontato i valori ottenuti con una bilancia pesapersone professionale, meccanica con colonna e stadera. I valori sono stati molto vicini, per una differenza di 200gr.
            Per una misura più accurata è consigliabile, come ovvio, pesarsi a piedi nudi, ogni mattino al risveglio.

            Smart Scale in funzionebeets blu smart scale

            La bilancia si accende in automatico quando si sale per una pesata. Il display ovviamente si llumina per circa 25″, indicando le misurazioni. Se si avrà l’applicazione aperta essa indicherà anche a voce il peso, e tutti i parametri, e le loro variazioni, come imostato dal menù dell’applicazione Smart Scale.

            Installazione e primo avvio

            La gestione da smartphone della Smart Scale è molto semplice e immediata. La prima cosa da fare, prima di attivare il buetooth sul nostro dispositivo, è scaricare l’app Smart Scale. Per farlo basta utilizzare il QR stampato sullo scatolo della confezione, o recarsi nel Play Store (Android) o nell’App Store (iOS). La bilancia è infatti compatibile sia con Android che iOS.

            Beets BLU Smart Scale
            Developer: Beets BLU
            Price: Free

            Beets BLU Smart Scale
            Developer: Beets BLU
            Price: Free

            Attenzione: non c’è alcun bisogno di accoppiare via Bluetooth la Smart Scale al vostro terminale. Questo potrebbe confondervi all’inizio. Immaginate di pesarvi dopo aver installato l’epp e di dentire a gran voce il vostro peso. Ecco, tra vergogna e stupore capirete che i due device si sono già appaiati da soli. Più semplice di così!

            Al primo avvio dell’applicazione sarà richiesto la creazione del nostro profilo utente, e l’inserimeno delle nostre caratteristiche fisiche. Sarà possibile poi inserire un profilo diverso per ciascun inquilino presente in casa, e salvare per ognuno tutti i dati offline.

            Tramite la sincronizzazione a Google Fit, le misurazioni del peso corporeo possono essere poi integrate anche in quest’ultima. Insieme alle nostre statistiche relative all’attività fisica, Google Fit può raccogliere tutti i dati provenienti da fitness trackers, come Mi Band 2, e darci un quadro completo dei nostri progressi nel tempo.

            Impostazioni

            Dalle impostazioni si possono stabilire quali informazioni l’app dovrà dirci a voce. Gestire, come detto poc’anzi, i vari prifili, le unità di misura, ed i tempi con cui stabilire un eventuale obiettivo. E’ possibile forzare la sincronizzazione ed il download dei dati all’avvio, fare dei backup.
            Vi consiglio di attivare questa opzione, in quanto grazie ad essa tutte le misure vengono così recuperate, anche se non avete l’app aperta durante la pesatura. Questa opzione è pero utilizzabile se un solo profilo utilizza la bilancia.
            Altrimenti si dovrà aprire l’app prima che la persona la possa salvare sul suo profilo.

            Schermata principale

            La home dell’app Smart Scale è molto semplice e pulita.
            In alto troviamo l’ultima pesatura, con riportati tutti i parametri misurati poco più in basso. questi ultimi sono indicati con linnee orizzantali di colore diverso, pre-impostato e non persnalizzabile.
            Troviamo poi due riquadri con le principali variazioni a 7 giorni ed a un mese. Con un tap su di essi non si accede alle misurazini salvate nei rispettivi periodi di riferimento.
            Presenti infine 3 bottoni, in basso, che nell’ordine sono: impostazioni, storico misurazioni ed obiettivo.

            Gli screenshots a seguire vi mostra la home dell’app, e le schermate secondarie:

            Smart Scale Beets BLU: Conclusioni

            Nel complesso sono soddisfato di questa bilancia. Non ho, infatti, esitato a buttar via la mia vecchia pesapersone, per far posto a questa Smart Scale di Beets BLU. Il suo design e la qualità costruttiva si sono rilevate al di sopra delle aspettative. Ottima anche la rilevazione del peso e dei parametri biometrici. I risultati sono attendibili e ripetibili.

            Meno convinto, invece, sul lato software. Ma qui Beets BLU potrebbe metterci una pezza, aggiornando l’app Smart Scale con nuove funzionalità. Avrei gradito una maggiore integrazione con servizi terzi o, in alternativa, la possibilità di tracciare le proprie abitudini alimentari.
            Anche dei Tips potrebbero aiutare l’utente a comprendere i dati relativi alle percentuali della composizione corporea. Graditi, ma non indispensabili, sarebbero potuti essere dei suggerimenti sulle proprie abitudini alimentari per portare nella norma la propria idratazione, la percentuale di massa grassa/magra, e così via. Avrei gradito, in pratica, un maggiore incoraggiamento, da parte dell’applicazione, nel raggiungere l’obiettivo prefissato. Dei reminder o delle notifiche per ricordarci di pesarci tutti i giorni, per fare un esempio.

            Cosa mi è piaciuto
            • Ottimi materiali, solida, stabilebeets-blu-smart-scale
            • Buon design
            • Misurazioni precise e ripetibili
            • Rilevazione composizione corporea
            • Connessione Bluetooth
            • Impostazione obiettivi
            Cosa non mi è piaciuto
            • Applicazione piuttosto scarna

            Smart Scale Beets BLU: Disponibilità e prezzo

            La bilancia di Beets Blu è in vendita su Amazon, al prezzo di 59€ circa, con spedizione gratuita

            Continua a seguirci sui nostri canali social. Rimani aggiornato su altre iniziative, le ultime recensioni, le offerte ed i tutorials.

            [ PAGINA FACEBOOK ] [ GRUPPO FACEBOOK ] [ TWITTER ]

            [ INSTAGRAM ] [ TELEGRAM ] [ YOUTUBE ]