Temi MIUI

Temi MIUI: come importarli dopo averli scaricati

La MIUI, una delle ROM di stampo orientale, presto nella versione 9, implementa diverse funzioni per personalizzare a proprio piacimento il proprio smartphone. Una delle funzioni più apprezzate è la gestione dei Temi MIUI, che possono essere anche scaricati da siti ed importati, direttamente dall’applicazione “temi”. Vediamo come fare!

Temi MIUI: gratis o a “pagamento”

Se avete fatto una veloce visita allo store dei temi, avrete visto che i temi sono divisi tra i free, scaricabili e applicabili senza costi, e i temi a “pagamento”. Proprio questi, che richiedono i cosidetti “Mi Credits”, cioè crediti cumulati partecipando al Forum di Xiaomi, permettono di acquistare temi completi (come i temi free) ma che generalmente sono più curati ed esenti da bug

Temi MIUI

.

Cumularli è davvero  semplice,  con appena 5h di partecipazione, ho già la belezza di 61 crediti (generalemte un tema”costa” 5)!

Temi MIUI: come importarli

Importarli è facilissimo, vi basterà avere un tema scaricato (file formato .mtz) e vediamo come procedere:

  1. Mettere il file del Tema MIUI in una cartella facilmente raggiungibile (indifferente metterla nella memoria interna o nella SD esterna);
  2. Aprite l’applicazione Temi;
    Temi MIUI
  3. Entrate nella sezione personale (icona dell’omino in alto a sinistra);
    Temi MIUI
  4. Entrate nella vocce “Temi”;
    Temi MIUI
  5. Scendete verso il basso e tappate su “Importa”;
  6. Spostative tra le cartelle di sistema e cercate quella in cui avete memorizzato il file e selezionatelo;
  7. Applicate il tema.

Dopo averlo applicato, consiglio di riavviare lo smartphone per permettere al nuovo “look” di settarsi in tutte le sue opzioni.

Temi MIUI: info

Generalmente i temi vengono creati appositamente per “celebrare” l’uscita di dispositivi Top di gamma Xiaomi (vedi Mi Note 2), ma sono disponibili per tutti. Detto questo, alcune volte possono causare piccoli problemi a causa della struttura dello schermo (es. Mi Note 2 è curvo su entrambi i lati e il tema è fatto appositamente per occupare anche i bordi ma, sui dispositivi flat quelo spazioni non esiste e il tema “sgrana” e lascia troppi spazi vuoti). Per risolvere questo vi basterà attivare nelle impostazioni, schermata home “riempi celle vuote”.

Temi MIUI: conclusioni

I temi rendono piacevole l’utilizzo di una ROM completa, fluida e reattiva. Ma occhio a non esagerare!
Guarda anche: ROM XIAOMI: LISTA E DESCRIZIONE

 

Autore dell'articolo: Christian Giacomelli

Amante del mondo Android da quando, nel 2013, ho acquistato il mio Galaxy S4 con cui ho sperimentato tutte le Custom ROM disponibili. Ora possiedo uno Xiaomi RedMi Note 3 Pro con cui porto avanti la passione del Modding. Founder di Android Geek Italia.

Lascia un commento