China Developer

Tutorial XIAOMI: installare la China Developer

Android, Guide, Modding, Recovery, ROM, Xiaomi

In questa fase, andremmo ad installare sul nostro dispositivo Xiaomi la ROM China Developer passo passo, fase importante per poter arrivare ad avere la ROM in Italiano.

Questo articolo è parte della guida:

Installare la ROM con lingua italiana su tutti gli smartphone Xiaomi

  1. Richiesta permesso sblocco Boot loader;
  2. Flash della ROM China Developer (ti trovi qui);
  3. Sblocco Boot loader;
  4. Flash della TWRP e della ROM Italiana.

Cosa ci serve

  1. PC Windows (consigliato);
  2. Driver del dispositivo affinchè venga riconosciuto dal PC (Download);
  3. Driver ADB per controllare il dispositivo dal PC (seguiamo questa guida);
  4. La ROM China Developer da Flashare per il vostro dispositivo (Download);
  5. MI Flash, il programma per flashare la ROM (Download);
  6. Cavo USB (possibilmente quello ufficiale Xaomi).

Installare la China Developer sul nostro dispositivo Xiaomi

Assicuratevi di avere tutti i file necessari sul Desktop (devono esserci la ROM, Mi Flash e la cartella ADB).  Se manca anche solo 1 file, NON potrete continuare.

  1. Prima di tutto  dobbiamo attivare il debug USB. Entriamo nelle impostazioni e scendiamo su “info dispositivo” e tappiamo 7 volte su “Versione MIUI” attivando  così la Opzioni Sviluppatore, Ora dalle impostazioni, entriamo su “Impostazioni Aggiuntive” ed entriamo su “Opzioni Sviluppatore”. Qui attiviamo la voce “Debug USB” e la voce “Abilita sblocco OEM“.
  2. Scompattiamo  la ROM Global (dovrebbe essere un file così chiamato “VERSIONEROM_NOMEDISPOSITIVO_VERSIONEANDROID.tgz”) con un qualsiasi software per gestire i file zip/rar (Es: 7ZIP o WinRar) e teniamo la cartella appena estratta sul desktop.
  3. Apriamo la cartella ADB, spostiamoci dove c’è spazio bianco (lontano da cartelle e/o file) e premiamo Maiusc (sinistro) e tasto destro del mouse uscirà il menù con l’opzione “Apri finestra di comando qui” e clickiamo su quella voce. Si aprirà il CMD di windows con cui potremmo controllare il nostro dispositivo.
  4. Colleghiamo il  telefono  (acceso) tramite cavo  usb e sul CMD scriviamo:
    adb devices

    Così da controllare se il dispositivo è stato riconosciuto (Probabilmente la prima volta sarà “offline” ma non preoccupatevi). Appena dato il  comando, sul dispositivo uscirà un messaggio, voi premete “consenti sempre” e poi “consenti”. Ridate il comando.

  5. Sempre sul CMD, scriviamo:
    adb reboot edl

    Il telefono si riavviererà in una schermata nera con il LED che lampeggia rosso, lasciatelo  collegato. Se così non fosse, premere il tasto Power finchè non si riavvia e ripetere dal punto 4.

  6. Apriamo MI Flash, spuntiamo “Flash All” e poi andiamo in alto a sinistra su “Browser”.
    Qui andremo a selezionare la cartella scompattata (il contenuto del file .tgz). Fatto questo, clickeremo su “Refresh” e visualizzaremo il numero di porta (COM) a cui il dispositivo è collegato. Diamo il via al flash del file clickando su “Flash”. La procedura dovrebbe durare poco più di 200 secondi.
  7. Una volta terminato il flash, se il telefono non si riavviererà da solo, stacchiamolo dal cavo e premiamo il tasto power finchè non si riavvia. L’accensione durarà più del solito.

Una volta acceso, avrete la China Stable installata e potrete continuare con la procedura. Riattivate il Debug USB e lo Sblocco OEM seguendo le indicazioni del punto 1. La ROM Global China NON avrà l’italiano ma, solamente, Cinese e Inglese: non preoccupatevi, è una “ROM di passaggio”.

Christian Giacomelli
Seguimi!

Christian Giacomelli

Amante del mondo Android da quando, nel 2013, ho acquistato il mio Galaxy S4 con cui ho sperimentato tutte le Custom ROM disponibili. Ora possiedo uno Xiaomi RedMi Note 3 Pro con cui porto avanti la passione del Modding. Founder di Android Geek Italia.
Christian Giacomelli
Seguimi!

Latest posts by Christian Giacomelli (see all)

Continua a seguirci sui nostri canali social. Rimani aggiornato su altre iniziative, le ultime recensioni, le offerte ed i tutorials.

[ PAGINA FACEBOOK ] [ GRUPPO FACEBOOK ] [ TWITTER ]

[ INSTAGRAM ] [ TELEGRAM ] [ YOUTUBE ]